049.96 00 928
Ciao! Si parla tanto di stile, di moda, di come ci si “deve” vestire, pettinare, truccare… senza tenere conto di com’è una persona. Lo stile si può definire con una sola e semplice frase: IL TUO STILE SEI TU! Perché oltre le mode del momento che sono passeggere, lo stile si nutre del tuo modo di vedere, pensare, agire. Ti faccio un esempio: prova a pensare per un momento di avere un importante appuntamento di lavoro, un’occasione per fare percepire ad altri le tue qualità di lavoratrice e di presentarti a questo incontro vestita, truccata e pettinata come tu non faresti mai… Come ti sentiresti? Fuori luogo, impacciata, nervosa, in imbarazzo… non te stessa. Lo stile fa parte di te, è un dettaglio come un orecchino, un taglio particolare, un vestito, un riflesso sui capelli: un qualcosa che parla di te. Parlando di capelli, ci sono parrucchieri che si definiscono artisti che per creare un look su qualcuno partono dai capelli: danno libero sfogo alla loro bravura senza mai aver ascoltato, analizzato, consigliato e definito i bisogni di quella persona. Risultato? Un look magari anche alla moda ma che non ti rappresenta, non comunica la tua unicità. Parrucchieri simili non […]
Read More
Ma ciao! oggi vorremmo aiutarti a trovare una soluzione per il caldo, per poter essere alla moda, con eleganza e con stile avendo i capelli raccolti. Quante volte hai desiderato di raccogliere i capelli perché l’umidità e l’afa facevano sì che si attaccassero al viso e alla schiena facendoti sudare e costringendoti a raccoglierli con una coda per non soffrire più? Oggi ti proponiamo cinque stili tutti semplici con le code che potrai tranquillamente fare tu da sola. 1- CODA A PALLONCINO Ti serviranno 3 elastici di cui uno con due mollette inserite all’estremità, pettina i capelli verso la direzione che vuoi dare alla coda alta, bassa o laterale. Gira l’elastico e inserisci nella parte sinistra della coda una molletta, per poi bloccarla con la seconda molletta nella parte di destra. A metà lunghezza della coda metti un elastico e vai ad aprire con le mani la parte centrale: ripeti la stessa cosa con la fine della lunghezza ed ecco che la coda palloncino è pronta per essere sfoggiata! 2- CODA AD ELASTICO NASCOSTO Ti serviranno un elastico e tre mollette, di cui due dovranno essere inserite nelle estremità dell’elastico. Pettina i capelli nella direzione che vuoi dare alla coda […]
Read More
Sei stanca di essere sempre liscia o avere i soliti boccoli? vuoi avere una piega duratura che ti dia volume ed un look diverso dal solito? Abbiamo la soluzione giusta per te! La Piega con le grucce. Ti chiederai sicuramente cosa sono, dove le puoi trovare, come fare a realizzare delle onde con una cosa che nemmeno conosci! Niente paura te lo spieghiamo noi! Se apri il tuo armadio, sicuramente vedrai che hai degli appendiabiti di metallo… ecco le grucce! Te ne servono 4/5. Con una pinza e facendo attenzione, taglia il manico e dividi il “triangolo” in due, otterrai dei ferri curvi come nella foto 1. Fatto questo, ti seguiamo nei sei passi successivi per realizzare la tua acconciatura: 1) lava i capelli con uno Shampoo adatto alla tua cute, metti un balsamo o una crema leggera per ammorbidire le lunghezze, sciacqua accuratamente. Applica una schiuma sui capelli ed asciugali completamente. 2) Dividi i capelli separazioni medio-grosse. 3) Prendi una gruccia ed una ciocca. Posiziona la gruccia in verticale con i capelli mezzo. Foto 2. La ciocca dovrà essere attorcigliata ad “otto” attorno alla gruccia fino a finire la lunghezza dei capelli. Per tenere ferma la punta dei capelli, […]
Read More
  È estate, fa caldo e raccogliere i capelli diventa un’esigenza. Al mare come in città per una serata fuori o un aperitivo in compagnia, ci piace avere i capelli in ordine! Ma come fare? Eccoti quindi la soluzione: realizzare una treccia a rilievo in 10 semplici mosse, da realizzare anche da sola! Pronta? Cominciamo! 1)Realizza un rettangolo con la parte frontale dei tuoi capelli. 2)Dividi il rettangolo in 3 ciocche circa dello stesso spessore. 3)Fai passare la ciocca di sinistra sotto la ciocca centrale. Fai attenzione a farla passare sotto, non sopra! 4)Ora fai passare la ciocca di destra sotto la ciocca centrale. 5)Prendendo una sezione di capelli dalla tua tempia sinistra, vai ad alimentare la ciocca sempre di sinistra, che risulterà più spessa. 6)Passala sotto la ciocca centrale. 7)Ripeti i passaggi 5 e 6 nel lato destro. 8)Continua a ripetere i passaggi 5 e 6 alternando il lato sinistro e il lato destro finché non avrei più ciocche per alimentare la treccia. 9)Avrai ora in mano tre sezioni spesse. Procedi continuando a portare la ciocca di sinistra sotto la ciocca centrale per poi prendere la ciocca di destra e farla passare sempre sotto quella centrale. Continua fino alla […]
Read More
  Sole, vento, salsedine sudore e cloro.. Sono tutti fattori che disidratano e creano un vero e proprio danno alla struttura del capello e lo rendono ingestibile! 
Cosa possiamo fare per questi poveri capelli? 
Disidratazione, secchezza, colorito opaco e durezza di stelo sono dietro l’angolo…. Per evitare questi inconvenienti adotta queste 5 semplici abitudini: 1)Lava i capelli con uno shampoo delicato, possibilmente bio, che vada a rimuovere salsedine, sabbia e residui di sudore. Usando un prodotto con queste caratteristiche andrai a rivitalizzare le fibre del capello rimuovendo le impurità. Ti lascerà i capelli morbidi setosi ma soprattutto protetti. 2)Applica su i capelli umidi una maschera rigenerante, andrà a nutrire in profondità rendendo i capelli soffici vitali e senza nodi. Rivitalizza punte e strutture sfribrate andando a donare luminosità alla superficie esterna. 3)Durante l’esposizione al sole, ti ricordi di applicare spesso il protettivo sulla pelle, perché la senti disidratarsi e seccarsi, allo stesso momento dovresti riapplicare il protettivo sui capelli perché, anche se tu non ne hai la percezione, è in questi momenti che arriva il vero danno. 4)Proteggi con un capellino o bandana i tuoi capelli durante le ore più calde. In questo modo eviterai che i raggi uv più potenti vadano […]
Read More
  A volte è la fretta, altre volte è la scelta dello shampoo non adatto ai propri capelli, commettere errori nel lavaggio è più frequente di quanto pensi. Ecco i consigli per farlo al meglio: 1) Acqua non troppo calda Regola l’acqua in modo che sia piacevole per te, ma che sia tiepida. L’eccesso di calore sia per il lavaggio che per l’asciugatura, infatti, rischia di sfibrare i capelli. Per riattivare la microcircolazione, puoi completare il lavaggio con acqua un pochino più fredda ma non freddissima. 2) Lo shampoo Applica lo shampoo sui capelli bagnati in alcuni punti precisi: sulla sommità della testa, sulla nuca e lateralmente. La cosa migliore sarebbe diluire prima il prodotto in un piccolo dosatore ma va bene anche se dopo l’applicazione passi un breve getto d’acqua per emulsionarlo. Massaggia con i polpastrelli tutta la cute ma cerca di evitare le lunghezze (a meno che non ci siano residui di prodotti di styling), si detergeranno durante il risciacquo . Puoi alternare due tipi di shampoo, per esempio il primo lavaggio puoi farlo con uno normale e il secondo con uno specifico per la colorazione o volumizzante, a seconda delle tue esigenze. 3) Il risciacquo È una […]
Read More
  Oggi ti scrivo un post lungo, non bastano poche parole per descrivere la straordinaria occasione che ci sarà a marzo. PER CHI LO SCRIVO? Per te. 2017 L’ANNO DI BELLEZZA E BENESSERE DEI TUOI CAPELLI E DELLA TUA PELLE. Questo post lo dedico a chi vuole valorizzare i suoi capelli, curarli in maniera totale e vedere la propria pelle più giovane. Siamo specialiste del colore, ma non a qualsiasi costo: colorare i capelli mantenendoli sani è la nostra magnifica ossessione. Ecco perché voglio scriverti cosa accadrà marzo e perché posso esserti utile. Tre informazioni. Cominciamo dalla prima: voglio scriverti di cosa può essere un problema per i capelli e la pelle. Da molti anni si sente parlare di capelli sfruttati, di inquinamento, di stress, con tutto ciò che ne deriva: siamo più tesi, in continuo movimento, indeboliti. Mai prima d’ora i nostri capelli e la nostra pelle sono stati riflesso di ciò che viviamo. Ecco che la nostra pelle non risponde più in modo ottimale agli stress che subiamo ogni giorno, i capelli diventano fragili, deboli, perdono la loro luce, tendono a cadere in modo più frequente, la cute è ipersensibile diventa untuosa quando prima non lo era, la […]
Read More
“Si può fare il colore in gravidanza?” “E pericoloso? “ Sono queste le frasi che spesso vengono pronunciate dalle nostre clienti. Si dice che tutto quello che passa attraverso la cute può arrivare al bambino e quindi molte mamme temono che una colorazione possa causare problemi al bambino. Vorrebbero non colorarsi ma allo stesso tempo diventa impensabile presentarsi e questo meraviglioso evento con una testa inguardabile! Ma quale è la scelta più corretta? Cosa devi sapere per poter decidere ? Ma la colorazione per capelli fa veramente male durante la gravidanza? La risposta è… ni. Le convinzioni di massa considerano l’ammoniaca come il nemico numero 1 per la tua sicurezza…in realtà è forse l’ingrediente che meno ci preoccupa: dopo i primi 10 minuti il suo potere è completamente evaporato .. Nelle colorazioni sono in realtà la resorcina, la parafenilendiammina, i metalli pesanti ed i conservanti che come tutte le sostante chimiche, possono essere pericolose e sono sconsigliate, soprattutto nei primi tre mesi della gravidanza. È opportuno quindi fare bene attenzione alla tipologia di colore e agli ingredienti che esso contiene. Come sappiamo bene grandi marche non é sinonimo di ottimi ingredienti..anzi troppo spesso è il contrario… QUINDI, I CAPELLI IN […]
Read More
Sogni i capelli lunghi ma i tuoi non crescono mai? I capelli crescono mediamente da 0,5 cm a circa 1,5 cm al mese: la crescita è soggettiva, dipende molto dal metabolismo di una persona. Alcuni miti suggeriscono di spuntare quando la luna è crescente perchè sostengono che i capelli tagliati in questa fase lunare crescano più velocemente, altri credono ai famosi 100 colpi di spazzola della cara nonna. Sicuramente è bene prendersi cura dei capelli rispettandoli, lavandoli massimo 2/3 volte a settimana ed evitando l’uso smodato di phon e piastre. Ma esiste un modo efficace per aiutare la crescita dei capelli?  Certo! Eccoli qui! Sono  ben 5 consigli!   1) SEGUIRE UN’ALIMENTAZIONE SANA I capelli per crescere sani devono essere nutriti, un capello nutrito e sano cresce più velocemente. E’ bene adottare un regime alimentare equilibrato mangiando molta frutta, legumi e verdura. Bisogna assumere Vitamina B6 che si trova in molti vegetali come i cavolini di Bruxelles e i broccoli, vitamina B12  contenuta nei cereali e nel latte di mandorla, assumere acido folico che si trova nei frutti rossi e nelle lenticchie, utilissima per la crescita dei capelli è la biotina, potete assumerla sgranocchiando frutta secca e mangiando avocado.   2) CONDURRE UNA VITA REGOLARE Condurre una vita regolare è un ottimo […]
Read More
  Qualche volta capita che all’ultimo minuto ci invitano per una cena o semplicemente vogliamo coccolarci da sole e farci la piega a casa: vogliamo essere diverse e dare un tocco in più ai nostri capelli lisci, renderli voluminosi e soffici. Ma come fare? Eccoti allora qualche semplice consiglio per avere una piega mossa, morbida e durevole! Per prima cosa, dopo aver lavato i capelli con uno shampoo delicato ed aver idratato le lunghezze con un conditioner, applica una noce di spuma delicata, antistatica, ed asciuga tutti i capelli a testa in giù. Fatto questo, ritaglia una decina di quadrati di carta stagnola di circa 10/12 centimetri ( puoi applicarne anche più di una decina, se vuoi i capelli molto mossi).(foto 1) Cominciando dalla nuca,  dividi le lunghezze in ciocche ed avvolgile tra le dita(foto 2). Chiudi la ciocca avvolta con la carta stagnola in modo da formare un pacchettino (foto 3). Continua così per tutti i capelli, facendo attenzione che le punte siano ben girate. A questo punto, scalda tutti i pacchetti ottenuti, uno alla volta, con la piastra per non meno di 10 secondi a pacchetto(foto 4). Ti consiglio di usare una piastra in ceramica, con sensore di […]
Read More
Eccoci a parlare nuovamente di prodotti per la tua pelle ed i tuoi capelli. Come già in un post precedente abbiamo accennato, le cosiddette “grandi marche” multinazionali, utilizzano di proposito sostanze pericolose per la produzione dei loro prodotti: per il basso costo produttivo, per un ritorno economico migliore e per allettare più persone all’acquisto del cosmetico finito attirandole con un prezzo molto basso. Oggi andiamo a vedere più in profondità quali sono e cosa sono gli ingredienti dannosi: vogliamo renderti partecipe della nostra conoscenza per aggiornarti ed essere sicura di quello che acquisti per te ed i tuoi cari. Teniamo molto alla tua salute! CICLOMETICONE DIMETICONE: siliconi chimici spacciati per “oli” LAURETH LAURYL SULPHATE: tensioattivi derivati dal petrolio usati per favorire una ricca schiuma PARABENI: conservanti petrolchimici famosi per essere allergenici e cancerogeni MINERAL OIL: olio petrolifero utilizzato sia per cosmetici che per l’olio dei motori, bruciato emette diossina tossica BUTYLENE GLYCOLE/PROPILENE AGRICOLO: derivati dal petrolio, usati in cosmetica e… come antigelo per auto PETRULATUN: in poche parole, petrolio trattato PARAFINUM LIQUIDUM: cera petrolifera più comunemente chiamata vaselina PRUPANO BUTANO: GPL. Si,proprio gpl, il carburante, forse, anche della tua auto IMIDIAZOLIDILYN UREA: conservante derivato dalla formaldeide, vietato in molti paesi (ovvio […]
Read More
Nel grande mercato della cosmetica trovi spesso prodotti di grandi marchi venduti come i migliori e che fanno miracoli. La maggior parte di questi prodotti vengono fabbricati da grandi multinazionali che non producono solamente trattamenti per la pelle ed i capelli ma anche detersivi, vernici e cose simili. Per un loro maggior risparmio nella produzione inseriscono nei loro prodotti ingredienti di bassa qualità, a volte dannosi e nocivi per la salute e per l’ambiente, a volte anche tossici e cancerogeni. È molto importante saper distinguere un prodotto serio e di buona qualità da uno dannoso. RICORDA CHE LA TUA PELLE È UNA SPUGNA: gli ingredienti contenuti in quel che usi possono entrare nel tuo organismo! Il primo grande consiglio che vogliamo darti è di accertarti sempre che i prodotti che vai ad acquistare non contengano i seguenti ingredienti: CICLOMETICONE DIMETICONE LAURETH LAURYL SULPHATE PARABENI MINERAL OIL BUTYLENE GLYCOLE PROPILENE AGRICOLO PETRULATUN PARAFINUM LIQUIDUM PRUPANO BUTANO IMIDIAZOLIDILYN UREA TETRA SODIUM EDTA CICLOPHENTAXILOXANE METHYLISOTHIAZOLINONE Un buon prodotto deve derivare  da ditte che producono solo ed esclusivamente cosmetici per capelli e pelle. La scelta migliore è il biologico. Questa categoria di prodotti una volta aperti hanno durata 6/8 mesi e non oltre perché […]
Read More
Oggi la colorazione non è più coprire i capelli bianchi, ma è un trattamento che illumina la tua chioma, un culto di bellezza che riguarda tutte le donne. Quando esce dal salone il tuo colore brilla, unico nel suo genere perché costruito proprio per te. Allora come fare a mantenerlo lucido, luminoso e duraturo? Pochi sanno che un colore appena fatto va lavato dopo le 48 ore per permettere al capello di ossidare con l’ossigeno dell’atmosfera di conseguenza trattenere tutti i benefici della colorazione. Il colore che utilizziamo in salone oltre a tingere il capello è una vera e propria ristrutturazione: gli ingredienti che ci sono all’interno rendono i capelli più forti, luminosi e corposi. Devi inoltre sapere che prodotti con ingredienti aggressivi e forti rischiano di cambiare il tuo colore perché aprono troppo le cuticole del capello e lavano via il colore. Ricorda che i tuoi capelli come la tua pelle hanno bisogno di essere idratati e nutriti. Buona abitudine è utilizzare prodotti delicati appositi per il mantenimento del tuo colore: uno shampoo con ph 5.5 (lo stesso ph della tua pelle) ed una maschera ristrutturante intensiva che va a nutrire i capelli internamente. E se è tutto di […]
Read More
I capelli sottili hanno la tendenza ad essere untuosi e ad avere un peso specifico che supera la loro forza di rimanere staccati dalla cute, creando così l’effetto “cappuccio”: appaiono piatti,spento e privi di corpo. Il primo passo per risolvere la situazione è quello di preferire un taglio scalato ad un taglio pari: in questo modo la lunghezza rimarrà tale ed allo stesso tempo si riesce a dare sofficcità alla zona centrale e frontale del capo, utilizzando la tecnica taglio che più si adatta al tuo capello ed al tuo viso. Il secondo passo è scegliere uno shampoo che deterga il cuoio capelluto in modo delicato e che regoli le secrezioni sebacee ( l’untuosità). Ideale è uno shampoo alle bacche di Goji: ricche di antiossidanti, rafforza la radice e la struttura dei capelli. Il terzo passo è utilizzare un conditioner a base cheratinica che ristruttura lo stelo del capello,che lo rende morbido, evitando di scegliere balsami con ingredienti grassi ( lanolina, glicerina,ecc.). Il quarto passo è scegliere una mousse condizionante a tenuta media che aiuti i capelli ad essere meno statici e più corposi. Infine il quinto passo…. PREASCIUGA A TESTA IN GIÙ!  È il modo più semplice per avere […]
Read More
I ritmi frenetici di vita che la società ci impone, ci portano ad essere più stressati, visibilmente stanchi, sempre di corsa: il nostro organismo ne risente ed invecchia precocemente, la circolazione di sangue nei vasi capillari e nel sistema linfatico rallenta, sostanze nutritive come acido jaluronico, collagene ed elastina vengono prodotte in quantità insufficienti. QUESTO COSA COMPORTA? Ci ritroviamo con la pelle disidratata, appesantita, atonica, ingrigita ed i capelli resi opachi, sfibrati, talvolta con eccessivo sebo o caduta. COME RISOLVERE LA SITUAZIONE? Esiste una nuova tecnologia: l’OSSIGENO TERAPIA. Una metodica naturale, non invasiva, rilassante, totalmente indolore e sicura che permette di contrastare gli effetti dello stress e del tempo sulla cute e sui capelli. Il sofisticato dispositivo è costituito da un generatore che trasforma l’aria ( costituita dal 21% di ossigeno e dal 79% di azoto) in ossigeno puro al 98%. COME AGISCE? Il sistema attraverso l’erogazione di ossigeno ad alto flusso, promuove la veicolazione in profondità dei principi attivi contenuti nei trattamenti applicati. L’arricchimento localizzato di ossigeno aumenta la micro circolazione sanguigna e linfatica stimolando la rigenerazione nella zona trattata. RISULTATI PER LA PELLE Questa metodica unisce la tecnologia dell’ossigeno con le proprietà anti-age dei sieri composti da molecole […]
Read More